CASARECCE ALLA CARBONARA DI MARE

Progetto:

Presentazione

Sull’origine di questo condimento girano due belle storie. La prima narra che il sugosia frutto di un adattamento delle tipica carbonararomana uova e guanciale agli ingredienti presenti nella cambusa delle barche dei pescatori. La seconda, più intrigante e venata di gossip, vorrebbe che la nascita della ricetta sia legata alla visita dei Beatles a Roma del 1965.  Pare che in quell’occasioneil cuoco del Parco dei Principi, l’Hotel che ospitava il mitico gruppo, abbia creato un piatto su misura della “nostalgia” gastronomica di Fish&Chips manifestata da Paul McCartney. Bene, adesso chiudete gli occhi, scegliete mentalmente la storia che vi piace di più. Poi andate ai fornelli…Buon appetito dalla Signore delle Tagliatelle!

Ingredienti
  • 300 g diCasarecce sfoglia delicataLuciana Mosconi
  • una decina di cozze o Moscioliselvatici di Portonovo
  • 3 calamari
  • 100 g di polpa di palombo o altro pesce tenero
  • 200 g di vongole spurgate e sgusciate
  • 100 g di gamberetti
  • 1 spicchio di aglio
  • 2 tuorli + 1 uovo intero
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco
  • sale, pepe nero
  • olio evo
  • finocchietto selvatico
Preparazione

1- Pulite e lavate il pesce, quindi riducete i calamari e il palombo in piccoli pezzi. Pulite le cozze ed eliminate il bisso.

 

2- Fate rosolare uno spicchio di aglio con un filo di olio in padella.

 

3- Aggiungete il pesce e lasciatelo insaporire per qualche minuto.

 

4- Eliminate lo spicchio di aglio, aggiungete il sale e sfumate con il vino. Una volta che sarà evaporato spegnete e lasciate intiepidire.

 

5- Sbattete le uova, salate e pepate.

 

6- Cuocete le Casarecce sfoglia delicata in abbondante acqua bollente e salata. Scolatele e unitele al pesce in padella, saltando la pasta per farla insaporire bene.

 

7- Aggiungete in ultimo l’uovo sbattuto a filo avendo cura di mescolare nel frattempo per non far solidificare l’uovo.

 

8- Servite il piatto ben caldo aggiungendo una macinata di pepe nero e un ciuffetto di finocchietto selvatico fresco.

In alternativa
Difficoltà:

MEDIA
01

Preparazione:

40 MINUTI
02

Cottura:

4/5 MIN
03

Dosi per:

4 PERSONE
04

Categoria
A PRIMAVERA, D' ESTATE

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.