CASARECCE AL PESTO DI CAVOLO ROSSO

Progetto:

Presentazione

Una ricetta semplice quanto originale, capace di esaltare i profumi degli ingredienti e l’inimitabile bontà delle Casarecce Luciana Mosconi. Due parole il cavolo rosso le merita. Questa cucurbitacea, meno nota di altre varietà,è un vero concentrato di salute ricca com’è di vitamine tra cui la vitamina C e la A,preziosa per la salute degli occhi. Inoltre la vitamina K, anch’essa presente, è considerata un ottimo preventivo dell’osteoporosi.Una curiosità: il pigmento rosso si deve ad un flavonoide presente nell’ortaggio, la cianidina, che svolge utili funzioni antiossidanti. Quando il gusto incontra il benessere, lì c’è la Pasta Luciana Mosconi, buona come fatta in casa e sempre pronta ad accogliere in un tenero e tenace abbraccio ogni sugo e condimento. 

Ingredienti
  • 300 g Casarecce Luciana Mosconi
  • 1/2 cavolo rosso
  • 60 g di mandorle pelate
  • 1/2 spicchio di aglio privato del germe
  • 1 rametto di rosmarino
  • sale e pepe
  • olio evo
Preparazione

1- Tagliate a pezzi il cavolo, lavatelo e frullatelo con l’aglio, mezzo bicchiere di acqua, le mandorle (lasciandone una manciata da parte), un pizzico di sale e di pepe, qualche ago di rosmarino, aggiungendo l’olio a filo fino a raggiungere una crema liscia.

 

2- Tagliate grossolanamente a fettine le mandorle e tostatele in una padella antiaderente.

 

3- Cuocete le Casarecce Luciana Mosconiin abbondante acqua bollente e salata avendo cura di non toccare i nidi nei primi due minuti di cottura.

 

4- Scolate e condite con il pesto di cavolo rosso amalgamando bene tutto. Servite con le mandorle tostate e il rosmarino.

In alternativa
Difficoltà:

FACILE
01

Preparazione:

20 MINUTI
02

Cottura:

4/5 MIN
03

Dosi per:

4 PERSONE
04

Categoria
IN AUTUNNO, IN INVERNO

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.