CUORE DI TAGLIATELLE IN CROSTA DI BRISÉE INTRECCIATA

Presentazione

Per San Valentino e tutte le occasioni speciali, le Tagliatelle Luciana Mosconi si vestono per le feste! Prima condite con un goloso ragù di luganega e pomodorini ciliegino profumato al basilico e poi racchiuse in una croccante crosta intrecciata di pasta brisée a forma di cuore! A seconda della forma che avete in casa, potete realizzare le Tagliatelle in crosta, in cocotte monoporzione oppure in uno stampo unico! Il risultato sarà favoloso! Gioia per occhi e palato!

Ingredienti
  • 300 g di Tagliatelle Luciana Mosconi
  • 330 g di passata di pomodori ciliegino
  • 150 g di luganega (oppure salsiccia classica)
  • 2 cucchiai di olio extravergine
  • 3 rotoli di pasta brisée (oppure 2 se non volete fare l’intreccio)
  • 3 cucchiai di parmigiano
  • Basilico fresco
  • Sale
  • 1 tuorlo per pennellare.
Preparazione

1- Preparare il ragù ponendo in una padella capiente, la salsiccia privata del budello, la passata di pomodori, il basilico e il sale. Schiacciate bene la salsiccia e amalgamate tutto insieme. Coprite con un coperchio e fate cuocere a fuoco lento.

 

2- Nel frattempo realizzate l’intreccio: tagliate 2 pasta sfoglia perfettamente fredde da frigo a strisce di 1 cm. Direttamente su una carta da forno intrecciatele in maniera alternata, in modo da ricavare una trama fitta. Ponete la trama in frigo a raffreddarsi.

 

3- Il ragù intanto è pronto. Lasciate raffreddare. Rivestite una teglia a forma di cuore oppure piccole cocotte o stampi per muffin con l’ultimo rotolo di brisée, direttamente nella sua carta forno. Ponete in frigo.

 

4- Cuocete al dente le Tagliatelle in abbondate acqua e sale. Scolate, condite con il ragù di luganega; aggiungete il parmigiano, 2 cucchiai di olio e mantecate. Lasciate intiepidire. Aggiungete nello stampo (o cocotte) le Tagliatelle.

 

5- A questo punto ricoprite con l’intreccio di brisée ormai freddo! Capovolgendolo direttamente sulla superficie delle tagliatelle. Rifinite i bordi inserendoli all’interno del cuore per creare uno scrigno. Se avete le cocotte, basterà tagliare via l’eccesso di impasto con un mattarello. Riponete in frigo per 1 h circa. Operazione necessaria per una crosta perfetta.

 

6- Cuocete in forno a 200° per circa 30 minuti nella parte media del forno. Abbassate poi a 180° e lasciate cuocere per ancora 15 minuti nella parte bassa. Coprite con un foglio di alluminio se vedete che si abbrustolisce la superficie. Sfornate e servite calde.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.